lunedì, Ottobre 19, 2020

In Evidenza

Come investire sul Petrolio

Cosa sono i futures e quali i modi per per vendere e comprare

Cosa prevede il nuovo DPCM firmato dal premier Conte

L'obiettivo è quello di arginare la diffusione della pandemia evitando nuove chiusure

I Bonus Partite Iva

Quali le forme di supporto al reddito, i requisiti e le modalità per farne richiesta

Calendario Economico della Settimana: 19-25 Ottobre

Tutti i principali appuntamenti economici italiani e internazionali

Istat: inflazione in picchiata per il quinto mese consecutivo

L'inflazione cala dello 0,7%, ma aumenta il prezzo del carrello della spesa

Prosegue la fase discendente dell’inflazione anche nel mese di settembre (per il quinto mese consecutivo), scivolando sui livelli che si registrarono nel mese di gennaio 2015. Secondo il report Istat relativo ai prezzi al consumo del mese di settembre 2020, l’inflazione registra un calo dello 0,7% su base mensile (a agosto era a -0,6%). Su base annua il calo registrato dall’Istat è invece dello 0,6% (da -0,5% del mese di agosto 2020). Variazione in positivo per quanto concerne il carrello della spesa i cui prezzi fanno segnare un +1%.

Il crollo dei prezzi, ancora una volta, è trainato dalla corposa discesa dei prezzi relativa ai Beni energetici regolamentati, che nel mese di settembre hanno perso un ulteriore 13,7% mentre quelli non regolamentati sono scivolati dal -8,6% al -8,2%. In netta flessione anche i prezzi dei Servizi dei trasporti (da -2,3% a -1,6%). La misura della flessione dei prezzi di queste tre tipologie di prodotto non è di certo controbilanciata dai prezzi dei Beni alimentari lavorati che sono cresciuti solo di un punto decimale dal +0,4% di agosto.

Calano anche i prezzi relativi ai Servizi ricreativi, culturali e per la cura della persona passati al -0,4% dal +0,1% di agosto, mentre i Beni durevoli scivolano al -0,1% dal +0,3% del mese precedente. Questo quadro complessivo, evidentemente molto grigio, concorre a determinare un’inflazione negativa molto più ampia rispetto a quella di agosto 2020. La flessione dei prezzi dei Servizi riguardanti i trasporti (-5,5%) è una delle cause principali del calo congiunturale dell’indice generale, in parte anche determinato da fattori puramente stagionali. L’inflazione su base annuale per l’anno 2020 scende allo -0,2% mentre l’indice generale si attesta al +0,6% per la componente di fondo.

Il dettaglio sull’inflazione dei singoli comparti

Sorridono solo i prezzi relativi ai Beni alimentari, per la cura della casa e della persona, che a settembre hanno fatto registrare un aumento dell’1%. Si riduce la flessione dell’inflazione relativa ai prodotti ad alta frequenza d’acquisto che passano dal -0,2% al -0,1%. L’indice armonizzato dei prezzi al consumo (Ipca) a settembre cresce dello 0,9% su base mensile, ma su base annuale fa registrare un calo dell’1,0% (dal -0,5% di agosto).

Crescono notevolmente i prezzi relativi al settore abbigliamento, complice anche la conclusione della stagione dei saldi. Rispetto al dato fatto registrare ad agosto, le calzature sono salite del +25,3%, contribuendo notevolmente alla crescita dell’Ipca. In alcuni casi, tuttavia, i saldi estivi si sono protratti anche a settembre, l’aumento di questo comparto merceologico non raggiunge di conseguenza i livelli di settembre 2019, quando mise a segno un balzo del 32,6%. Questa differenza si riflette non solo sulla dinamica annuale dei prezzi di Abbigliamento e calzature (che invertono la tendenza e registrano un calo del 2,3%, rispetto al +3,4% del periodo agosto 2019-agosto 2020), ma anche sull’indice generale, che registra così una flessione più ampia rispetto al NIC

In calo il FOI (l’indice nazionale dei prezzi al consumo per famiglie di operai e impiegati) che fa registrare una flessione dello 0,6% a settembre 2020, sia su base mensile che annua. Sulla stima dei prezzi al consumo dell’Istat ha influito anche la riduzione della gravità dell’emergenza sanitaria nei mesi di luglio, agosto e settembre, anche se la situazione dei contagi sta peggiorando di giorno e in giorno e in futuro potrebbe ancora riverberarsi sulla dinamica dei prezzi.

Ultimi Articoli

Come investire sul Petrolio

Cosa sono i futures e quali i modi per per vendere e comprare

Cosa prevede il nuovo DPCM firmato dal premier Conte

L'obiettivo è quello di arginare la diffusione della pandemia evitando nuove chiusure

I Bonus Partite Iva

Quali le forme di supporto al reddito, i requisiti e le modalità per farne richiesta

Calendario Economico della Settimana: 19-25 Ottobre

Tutti i principali appuntamenti economici italiani e internazionali

Olio, la produzione italiana cala del 26%

Confagricoltura: export minacciato dalle produzioni a basso costo