lunedì, Gennaio 25, 2021

In Evidenza

Covid, gli aiuti previsti per le famiglie italiane

Le novità introdotte dalla nuova legge di bilancio

Imprenditori Italiani: La Storia di Brunello Cucinelli

La sua azienda oggi vanta una capitalizzazione di mercato di oltre 1,5 miliardi di dollari

Biogas, da RGS un cogeneratore per manutenzione impianti

L’azienda piacentina mette a punto una soluzione innovativa a sostegno delle imprese del settore

Confesercenti, il turismo è tornato ai livelli del 1969

Il crollo del settore ha penalizzato anche i consumi: in fumo oltre 50 miliardi di euro

Mobilità, fino a 500 euro per acquistare una e-bike

Lo Stato rimborserà il 60% del prezzo di acquisto per favorire la micromobilità

Fino a 500 euro di bonus per acquistare una bici, anche elettrica, o un qualunque mezzo – monopattino, overboard, monowheel, segway – della micromobilità. Si chiama bonus mobilità, ed è una delle misure che il Governo ha inserito nel decreto Rilancio, con uno stanziamento di 120 milioni di euro. L’intento è proprio quello di favorire l’utilizzo dei  nuovi mezzi di trasporto, e scongiurare il ricorso eccessivo ai mezzi pubblici da un lato, o alle automobili dall’altro. I primi infatti in questa fase potrebbero favorirebbe una nuova diffusione del covid-19;  le seconde invece avrebbero un impatto negativo sull’ambiente.

Il bonus sarà pari al 60% della somma spesa, quindi si otterrà il massimo dell’importo acquistando un mezzo del valore di almeno 833 euro. A quel punto si potrà chiedere un rimborso al Ministero dell’Ambiente, basterà accedere con lo Spid (il sistema Pubblico di Identità Digitale) sull’applicazione dedicata in fase di allestimento. In alternativa, sempre tramite l’applicazione, si potrà chiedere un buono spesa digitale. Il contributo vale anche per i mezzi acquistati dal 4 maggio al 31 dicembre.

Per ottenere il bonus ci vuole la maggiore età

Per ottenere il bonus occorre essere maggiorenni e si deve avere la residenza in un Comune con almeno 50mila abitanti, in un capoluogo di Regione o in un capoluogo di Provincia, o in una delle 14 città metropolitane. Queste limitazioni però potrebbero tagliare fuori un numero relativamente ampio di persone che la norma punta invece a tutelare. Basti pensare a quei pendolari che risiedono in Comuni di piccole dimensioni, ma che si spostano ogni giorno per raggiungere il posto di lavoro.

Ultimi Articoli

Covid, gli aiuti previsti per le famiglie italiane

Le novità introdotte dalla nuova legge di bilancio

Imprenditori Italiani: La Storia di Brunello Cucinelli

La sua azienda oggi vanta una capitalizzazione di mercato di oltre 1,5 miliardi di dollari

Biogas, da RGS un cogeneratore per manutenzione impianti

L’azienda piacentina mette a punto una soluzione innovativa a sostegno delle imprese del settore

Confesercenti, il turismo è tornato ai livelli del 1969

Il crollo del settore ha penalizzato anche i consumi: in fumo oltre 50 miliardi di euro

Natale, boom delle vendite alimentari: +20%

A trainare è in particolare il settore del pesce e dei vini.