giovedì, Febbraio 25, 2021

In Evidenza

Covid, gli aiuti previsti per le famiglie italiane

Le novità introdotte dalla nuova legge di bilancio

Imprenditori Italiani: La Storia di Brunello Cucinelli

La sua azienda oggi vanta una capitalizzazione di mercato di oltre 1,5 miliardi di dollari

Biogas, da RGS un cogeneratore per manutenzione impianti

L’azienda piacentina mette a punto una soluzione innovativa a sostegno delle imprese del settore

Confesercenti, il turismo è tornato ai livelli del 1969

Il crollo del settore ha penalizzato anche i consumi: in fumo oltre 50 miliardi di euro

Olio d’oliva, la produzione Made in Italy cala del 30%

Ismea: la produzione resta di ottima qualità in tutta la Penisola

Cala del 30% la produzione di olio in Italia, ma la qualità resta elevata in tutta la Penisola. E’ la fotografia che scattano l’Ismea e Unaprol, spiegando che secondo le nuove stime in Italia sono state prodotte oltre 255mila tonnellate di olio di oliva. Il calo di produzione in ogni caso è dovuto principalmente all’alternarsi tra anno di carica e anno di scarica, quindi a un fattore fisiologico della coltivazione.

Il calo si avverte soprattutto nelle Regioni del Sud che tradizionalmente assicurano la fetta più consistente della produzione nazionale: Puglia, Calabria e Sicilia fanno registrare contrazioni rispettivamente del 43, del 38 e e del 15%. Per il Centro Nord è stato invece un anno propizio, Regioni dove comunque la coltivazione dell’ulivo è molto diffusa hanno registrato aumenti sostanziali: nella Liguria ad esempio la raccolta è raddoppiata, anche però per il fatto che l’anno scorso la quantità era stata piuttosto scarsa. In Umbria è cresciuta del 70%, in Toscana del 31, nel Lazio dell’8%. Lombardia, Trentino Alto Adige e Veneto registrano addirittura aumenti del 150%, anche se poi i valori assoluti restano piuttosto contenuti.

Secondo le previsioni, in ogni caso, l’olio sarà di elevata qualità in tutta la Penisola. Il 2020 ha infatti potuto contare su un’ottima fioritura, delle condizioni metereologiche favorevoli, e degli attacchi della mosca olearia tutto sommato contenuti

Ultimi Articoli

Covid, gli aiuti previsti per le famiglie italiane

Le novità introdotte dalla nuova legge di bilancio

Imprenditori Italiani: La Storia di Brunello Cucinelli

La sua azienda oggi vanta una capitalizzazione di mercato di oltre 1,5 miliardi di dollari

Biogas, da RGS un cogeneratore per manutenzione impianti

L’azienda piacentina mette a punto una soluzione innovativa a sostegno delle imprese del settore

Confesercenti, il turismo è tornato ai livelli del 1969

Il crollo del settore ha penalizzato anche i consumi: in fumo oltre 50 miliardi di euro

Natale, boom delle vendite alimentari: +20%

A trainare è in particolare il settore del pesce e dei vini.