lunedì, Novembre 23, 2020

In Evidenza

Censis: con la crisi ci sono 600mila nuovi poveri

Più di un italiano su 2 ha paura di restare senza fonti di reddito

Competitività aziende, crescono fatturato e numero di addetti

Nel 2018 il fatturato cresce del 3,8% in Italia e del 3,3% all’estero

Covid: in ottobre denunciati all’Inail 12mila contagi sul lavoro

Il nuovo report elaborato dall’Istituto conferma la recrudescenza della seconda ondata

Biden ha scelto Anthony Blinken come Segretario di Stato

A lui il compito di rilanciare il ruolo degli Stati Uniti in politica estera

Start-up, arriva il fondo del Mise per spingere gli investimenti

Il Fondo investirà fino al 400% delle somme messe in campo dai privatri

Diventa operativo a tutti gli effetti il fondo da 200 milioni di euro creato dal Ministero dello Sviluppo Economico per sostenere gli investimenti nel capitale delle start-up e delle piccole e medie imprese innovative, incentivando il co-investimento da parte di investitori regolamentati o qualificati. In Gazzetta ufficiale è stato infatti pubblicato il decreto attuativo – firmato dal Ministro Stefano Patuanelli – che stabilisce come impiegare le risorse aggiuntive, appunto 200 milioni, stanziate con il Decreto Rilancio.

In sostanza il Fondo è rivolto a quelle aziende che siano in procinto di effettuare round di investimento o che l’abbiano effettuato nei sei mesi precedenti. Se un’azienda otterrà un’iniezione di capitale da parte di soggetti privati, potrà accedere anche alle risorse del Fondo, e l’operazione finanziata da quest’ultimo potrà raggiungere un importo anche del 400% dell’investimento privato. Fino a un massimo, però, di 1 milione di euro.

Nei primi sei mesi, inoltre, viene prevista una procedura accelerata di valutazione per imprese che già hanno ottenuto gli incentivi Smart&Start (sempre messi in campo dal MiSE e gestiti da Invitalia), e per quelle Startup e PMI innovative che nel primo semestre del 2020 abbiano subito un calo dei ricavi di almeno il 30% rispetto a quelli del primo o del secondo semestre 2019.

Ultimi Articoli

Censis: con la crisi ci sono 600mila nuovi poveri

Più di un italiano su 2 ha paura di restare senza fonti di reddito

Competitività aziende, crescono fatturato e numero di addetti

Nel 2018 il fatturato cresce del 3,8% in Italia e del 3,3% all’estero

Covid: in ottobre denunciati all’Inail 12mila contagi sul lavoro

Il nuovo report elaborato dall’Istituto conferma la recrudescenza della seconda ondata

Biden ha scelto Anthony Blinken come Segretario di Stato

A lui il compito di rilanciare il ruolo degli Stati Uniti in politica estera

Covid: finanziamenti a fondo perduto Veneto

Tutte le soluzioni per le aziende che operano nella Regione